Fit Moy Slim nbsp; Elasticizzato Jeans Uomo Denim Pantaloni Dark solid Da 9650 nbsp; Grey v4wZ1xxa Fit Moy Slim nbsp; Elasticizzato Jeans Uomo Denim Pantaloni Dark solid Da 9650 nbsp; Grey v4wZ1xxa Fit Moy Slim nbsp; Elasticizzato Jeans Uomo Denim Pantaloni Dark solid Da 9650 nbsp; Grey v4wZ1xxa Fit Moy Slim nbsp; Elasticizzato Jeans Uomo Denim Pantaloni Dark solid Da 9650 nbsp; Grey v4wZ1xxa Fit Moy Slim nbsp; Elasticizzato Jeans Uomo Denim Pantaloni Dark solid Da 9650 nbsp; Grey v4wZ1xxa Fit Moy Slim nbsp; Elasticizzato Jeans Uomo Denim Pantaloni Dark solid Da 9650 nbsp; Grey v4wZ1xxa

Fit Moy Slim nbsp; Elasticizzato Jeans Uomo Denim Pantaloni Dark solid Da 9650 nbsp; Grey v4wZ1xxa

La normalizzazione degli indicatori di prestazione ambientale consente una migliore comprensione dei dati raccolti e il confronto dei propri risultati con quelli della concorrenza.

Invece di utilizzare un valore assoluto, alcuni indicatori possono essere espressi in termini relativi. In questo caso, gli indicatori corrispondono a una prestazione per unità di produzione.

Gli indicatori ai quali viene applicata questa normalizzazione sono i seguenti:

  • I1. Indicatore di consumo di materiali non rinnovabili
  • I2. Indicatore di consumo di sostanze regolamentate
  • O1. Indicatore di consumo d'acqua
  • Slim Jeans 9650 Pantaloni Dark Elasticizzato nbsp; Uomo Fit Da solid Grey Denim nbsp; Moy O2. Indicatore di consumo di energia
  • O4. Indicatore di emissioni di gas a effetto serra
  • O5. Indicatore del volume di rifiuti prodotti
  • O6. Indicatore d'inquinamento dell'aria
  • O7. Indicatore d'inquinamento dell'acqua
  • P4. Indicatore di materiali non rinnovabili contenuti nei prodotti rispetto alla durabilità dei prodotti
  • P6. Indicatore di consumo di energia durante l'utilizzo dei prodotti
  • P7. Indicatore di emissioni di gas a effetto serra durante l'utilizzo dei prodotti

Ad esempio, l'indicatore di consumo dell'acqua (O1) è definito come segue:

  • O1. Indicatore di consumo dell'acqua = Consumo dell'acqua in m3 / Fattore di normalizzazione

Come fattore di normalizzazione, l'imprenditore può scegliere il numero totale di unità prodotte nell'azienda. Se non si tenesse conto di questo fattore di normalizzazione, il valore dell'indicatore seguirebbe il numero di unità prodotte. Non fornirebbe alcuna indicazione realmente pertinente sull'efficienza del consumo dell'acqua e non permetterebbe di confrontare le prestazioni con quelle di un'altra azienda che produce una quantità diversa di unità.

Per le altre definizioni degli indicatori di prestazione ambientale, si veda:

La scelta del fattore di normalizzazione rimane libera. Dipende dalle attività dell'azienda e dagli aspetti che vuole analizzare. In certi casi, le associazioni professionali specifiche ad ogni settore forniscono fattori di normalizzazione applicabili da tutte le aziende del loro settore, in modo tale che le prestazioni rispettive possano essere confrontate. Tra i fattori più noti figurano:

  • Numero, peso o unità di prodotti fabbricati in azienda
  • Vendite o valore aggiunto all'interno dell'azienda
  • Numero di ore effettuate da ciascuno nell'azienda
  • Numero di funzioni o livello di servizio dei prodotti dell'azienda
  • Durabilità dei prodotti

Per ottimizzare l'uso degli indicatori di prestazione ambientale, è importante mantenere gli stessi fattori di normalizzazione nel tempo.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Ultima modifica 31.08.2017

Inizio pagina

Denim Pantaloni Elasticizzato Da Slim Uomo solid nbsp; nbsp; Moy Jeans Fit Dark Grey 9650 https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/gestire-una-pmi/responsabilita-sociale-d-impresa-rsi/primi-passi-verso-una-produzione-sostenibile/scegliere-gli-indicatori/normalizzazione.html